SEO passione e ricerca: comunicatività filosofica del web

SEO passione e ricerca

SEO passione e ricerca

Esiste una stretta correlazione tra la SEO – Search Engine Optimization – e la ricerca intesa come valore assoluto. Se vogliamo intendere la SEO experience come un hobby momentaneo, una passione passeggera, stiamo sicuramente sbagliando l’approccio. Ancor di più tendiamo all’errore, se valutiamo l’ottimizzazione del nostro sito o il posizionamento delle keyword di ricerca nelle Serp dei vari motori come una fase momentanea e puntuale, tale da essere appresa in linee generali, applicata con metodologia base e poi, semplicemente abbandonata. Nulla di più errato.

SEO non è infatti una disciplina-strumento, la quale determina l’avvicinamento alle dinamiche del web – imposte dai colossi dei motori di ricerca, Google in primis – solo per opportunità: non solo, ma la SEO deve essere intesa come una disciplina osmotica, in continuo movimento e in continua evoluzione. Dunque non una mera ottimizzazione fine a sé stessa, artificiosa e schematica – come in molti, sbagliando, la si intende – bensì un ciclo vitale in cui i rapporti, dall’esterno verso l’interno e dall’interno verso l’esterno, variano inevitabilmente e costantemente.

Nella SEO, i fattori che variano, entrando nello specifico, corrispondono ad algoritmi che si affinano e si specializzano, opportunamente, verso un Web 2.0, 3.0 etc di ultima generazione Social. Dove la comunicazione, l’interdipendenza e la relazione devono essere alimentate con costanza, così come, con la stessa costanza devono essere approfonditi studi, aggiornamenti e ricerche.

Con questa piccola presentazione vogliamo introdurre la nostra visione dell’ottimizzazione per i motori di ricerca, una SEO che varia, una disciplina inserita nell’interdisciplinarità di uno studio approfondito e a tutto tondo: una sorta di ricerca della comunicatività filosofica del web, con tutto ciò che ne dipende o ne viene influenzato. Pensiamo che l’approccio puntuale e specifico ci consenta di sviluppare nuovi canali comunicativi del web, dove, inevitabilmente, la SEO è immersa, essendone protagonista e parte integrante.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *