SEO e Ottimizzazione siti web: Contenuti, punti di partenza e di arrivo

scrivere un testo ottimizzato per il web - SEO e non soloLa scrittura dei contenuti orientati all’ottimizzazione del sito web è divenuta la parte più importante per la SEO e per il posizionamento nella Serp del tuo sito. I vari upgrade di Google, come abbiamo avuto modo di dire parecchie volte nelle varie analisi della Search Engine Optimization, come Penguin, consigliano una maggiore attenzione ai contenuti del sito web. Vediamo insieme come affrontare la redazione di un testo in base al contesto del portale o sito web, in base al target cui ci si riferisce, in base all’obiettivo della scrittura e del sito, e quali domande porsi prima di procedere con la stesura. 

Ottimizzare i contenuti del sito, nulla di meccanico

Contrariamente a come è stato affermato in precedenza e da voci anche autorevoli, possiamo tranquillamente dire che la stesura di un contenuto SEO Friendly non ha nulla di meccanico. Ovvero, di meccanico rimane solo la formattazione, ma anche questa diventa parte integrante della creatività e finalizzata alla fidelizzazione dell’utente piuttosto che orientata al file robot dei motori di ricerca. Vediamo insieme poche e semplici regole da osservare per redarre un testo ottimizzato per il “WEB”, in generale.

Le regole per la stesura di un testo ottimizzato per il web, Google Friendly, ma, soprattutto, User Friendly

Riassumiamo in un piccolo e schematico prontuario le semplici regole da osservare durante la redazione di un testo per il web, ottimizzato per i motori, ma funzionale per fidelizzare il lettore e trattenerlo sul sito. Tutto in maniera naturale, ma con occhio di riguardo alla prassi.

  1. Testo chiaro ed esaustivo
  2. Nella parte superiore posizionare un incipit o cappello di presentazione
  3. Aiutarsi e aiutare il lettore con sottotitoli ove necessario (per esplicare e chiarire ulteriormente il contenuto del Titolo)
  4. Formattazione funzionale alla lettura (finalizzata alla fidelizzazione del lettore/utente), con utilizzo di Grassetti e corsivi, attuando una scelta precisa nell’utilizzo (ad esempio, grassetti per enfatizzare una frase o per captare l’attenzione del lettore, corsivi per nomi propri, titoli, citazioni, frasi e termini in lingue differenti etc.)
  5. Considerare lo “scemare dell’attenzione del lettore” secondo la regola “F”, propria del Web Marketing (ne parleremo più avanti in Graphic Marketing).
  6. Evitare prolissità e affastellamenti inutili e fuorvianti nel testo.
  7. Sintassi: Utilizzare frasi semplici e chiare.
  8. Avere sempre in testa il fine od obiettivo del testo (se informativo avrà determinate caratteristiche, se guida ne avrà altre, altre ancora invece se il testò è funzionale alla pubblicizzazione di un prodotto o servizio, oppure funzionale alla Call to Action)
  9. Utilizzare un registro tale da rispecchiare il target di riferimento (modificarlo in base alla tipologia, formazione, categoria, livello di studio e sociale, età, sesso dei lettori)
  10. Non dimenticare mai che la scrittura ha un fine unico e sottinteso (e condiviso dai motori di ricerca, che dalla parte loro svolgono un servizio), soddisfare la curiosità del lettore.  Rispondere alle sue domande. Esaudire le sue richieste.

Puntualizzate queste semplici regole da tenere a mente durante la stesura di un testo (possiamo generalizzare per tutti gli ambiti o supporti utilizzati), vi invitiamo a seguirci per analizzare la Fase Creativa del testo, dove le regole vengono talvolta stravolte, ma sempre con cognizione di causa.

Trackbacks & Esegue il ping

  • SEO e Ottimizzazione siti web: Contenuti, punti di partenza e di arrivo :

    […]  La scrittura dei contenuti orientati all’ottimizzazione del sito web è divenuta la parte più importante per la SEO e per il posizionamento nella Serp del tuo sito. I vari upgrade di Google, come abbiamo avuto modo di dire parecchie volte nelle varie analisi della Search Engine Optimization, come Penguin, consigliano … Continua a leggere… → […]

  • SEO e Ottimizzazione siti web: Contenuti, punti di partenza e di arrivo :

    […]  La scrittura dei contenuti orientati all’ottimizzazione del sito web è divenuta la parte più importante per la SEO e per il posizionamento nella Serp del tuo sito. I vari upgrade di Google, come abbiamo avuto modo di dire parecchie volte nelle varie analisi della Search Engine Optimization, come Penguin, consigliano … Continua a leggere… → […]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *